Dove finiscono?

Ogni volta che avrebbe guardato le vecchie foto di conoscenti e amici, sarebbe rimasta affascinata dalla luce che vedeva negli occhi di quei volti giovani ritratti. Una luce che raccontava i sogni senza esplicarli, un riflesso appena percettibile eppure inequivocabile che, quando le persone poi avevano raggiunto l’età adulta, era scomparso inspiegabilmente, e non solo dalle loro foto.
Dove si andava a nascondere quella luce? Dove andavano a finire quei sogni? Si dissolvevano nell’aria come il vapore? Morivano come le stelle, senza lasciare traccia nello sguardo di chi quei sogni li aveva sognati? Oppure venivano cannibalizzati dall‘obiettivo, come in un film da due soldi, in cui la macchina fotografica divora l‘uomo e la sua anima?



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: